News

0

Fotografare lo sport, non solo nei grandi stadi ma anche nelle piccole competizioni alle quali partecipano i nostri figli possono essere una occasione di grande soddisfazione.

Prima di impegnarvi in questa attività imparate tutto quello che c’è da sapere sullo sport che andate a riprendere: nelle immagini di azione è fondamentale giocare di anticipo. Conoscere i tempi, i gesti e i momenti significativi sono importanti per cogliere la bella fotografia.

Cercate di recarvi sul campo in anticipo rispetto alla manifestazione: avrete il tempo di progettare gli scatti e visualizzare le immagini prima di scattarle. Curate i dettagli, individuate i punti dove potrete avere una vista migliore.

Se possibile fatevi accreditare presso gli organizzatori per cercare di avere accesso alle zone normalmente vietate al pubblico. Spesso, sopratutto nelle manifestazioni minori, la promessa di ottime fotografie della manifestazione apre cancelli normalmente chiusi, ma non dimenticate di consegnare le fotografie appena pronte!

Fotografate molto! Con il digitale non ci sono costi nel gettare via anche centinaia di scatti, l’importante è conservarne almeno una decina degni di un… grande fotografo.

Tecnica? Utilizzate un medio tele, se possibile molto luminoso, così da evitare l’uso del flash che spesso  non è gradito durante le manifestazioni.

Infine puntate sulla semplicità cercando immagini semplici nel quale il gesto atletico sarà il vero protagonista.

Comments ( 0 )

    Leave A Comment

    Your email address will not be published. Required fields are marked *