News

0

Fotografare al tramonto permette di cogliere immagini con effetti intensi e seducenti. Quel momento ha inizio appena subito dopo il tramonto, al crepuscolo: i fotografi chiamano quel momento ora blu.

Il termine ora blu, proveniente da un’espressione francese (l’heure bleue), è considerato speciale per la particolarità cromatica della luce del cielo e perché in estate è spesso il momento in cui il profumo dei fiori è al suo massimo. Se il profumo non si può fotografare almeno ce lo si può godere durante la sessione fotografica…

Prima programmare una sessione di fotografia al crepuscolo preparatevi! Individuate l’ora giusta cosi da potervi recare sul luogo prescelto con un po’ di anticipo. Perlustrate la zona prima di recarvici durante la sera cosi da capire eventuali insidie e quando vi muovete fatelo con cautela: una caviglia rotta non vi permetterebbe di scattare una grande fotografia…

Prima di fotografare permettete ai vostri occhi di adattarsi alla poca luce e ricordate che con poca luce i sistemi di esposizione automatica spesso falliscono: esponete in manuale andando per tentativi, in poche sessioni vi accorgerete che non è poi così difficile. Anche la messa a fuoco automatica può essere difficile, usate diaframmi non troppo aperti e imparate a gestire l’iperfocale.

Non dimenticate il treppiede, il cavetto ma anche una torcia!

Comments ( 0 )

    Leave A Comment

    Your email address will not be published. Required fields are marked *