News

Alessandro Albert è nato a Torino nel 1965. Si è sempre interessato di fotografia e vorso gli anni ’80 inizia a lavorare con Paolo Verzone. Nel 1992 pubblicano “Volti di Passaggio”, un libro di ritratti fatti a Mosca durante l’estate del 1991.


Lo stesso lavoro viene pubblicato e messo in mostra ad Arles, Roma e Milano. Nel 1993, sempre con Verzone, inizia un lavoro di ritratti per le spiagge d’Europa: Grandi Bagnanti, lavoro che verrà poi terminato nel 2001 e vincerà il World Press Photo Award in single portratits.
Oggi Albert è rappresentato dall’Agenzia Grazia Neri e collabora con mensili e settimanali italiani ed europei come 24, Flair, D, Financial Times, Vanity Fair soprattutto nel campo del ritratto. Parallelamente porta avanti una sua ricerca personale sul corpo e una serie di ritratti di musicisti.

Di una crudezza estrema la serie Autopsy, solo per stomaci forti.

Comments ( 0 )

    Leave A Comment

    Your email address will not be published. Required fields are marked *