News

Marco Anelli nasce a Roma nel 1968. Inizia la sua carriera lavorando in Italia come fotoreporter di sport motoristici e nel 1992 si trasferisce a Parigi per specializzarsi nella fotografia e nelle tecniche di stampa del bianco e nero. Collabora inoltre con l’ agenzia Presse/Sport (L’Equipe).

Attualmente sta lavorando a tre progetti fotografici di lungo termine a New York. Il primo esplora il lavoro ed il carattere degli artisti attraverso gli studi nei quali le opere sono create (tra questi: Shirin Neshat, Vito Acconci, Anne Collier, Urs Fischer, Joan Jonas ,Julian Schnabel, Andreas Serrano, e altri). Un altro documenta i lavori di costruzione nel Meatpacking district di New York del nuovo Whitney Museum of American Art, progettato da Renzo Piano. Un terzo lavoro è dedicato allo sport ma sposta l’attenzione dai giocatori al pubblico, fotografando i momenti di forti reazioni emotive degli spettatori durante gli incontri di calcio, baseball e football negli stadi italiani e americani.

Comments ( 0 )

    Leave A Comment

    Your email address will not be published. Required fields are marked *