News

Nata a Rimini nel 1965, vive a Milano. E’ stata assistente di Gabriele Basilico ed è professionista dal 1991. Ha lavorato in molte aree di conflitto tra cui Iraq, Somalia, Kenya, Ex Yugoslavia, Albania, Messico e India. Segue da molti anni il conflitto arabo-palestinese e l’area medio orientale.


Nel 1992 è segnalata nel Kodak Panorama Europeo dei giovani fotografi e nel 1994 partecipa al primo master class della World Press Photo Foundation a Rotterdam. Dal 1996 al 1998 è stata fotografa del settimanale D La Repubblica delle donne.

Ha partecipato a numerosi progetti e collabora con diverse ong, per le quali ha realizzato servizi fotografici, campagne sociali e due libri: “Questa guerra non è mia” su Monstar e “L’onda e le formiche” sul dopo Tsunami in Thailandia.

Tra il 2000 e il 2004 ha realizzato un lungo progetto personale, “Ci resta il nome” sui luoghi della memoria della Seconda Guerra Mondiale in Italia, edito da Gabriele Mazzotta e sul quale è stato realizzato, da Marco Segato, un documentario prodotto dalla Jole Film di Marco Paolini (2007).

Rappresentata da alcune agenzie, tra cui World Picture News e Grazia Neri, pubblica sui principali giornali nazionali ed internazionali.

Comments ( 0 )

    Leave A Comment

    Your email address will not be published. Required fields are marked *