News

1

Un obiettivo zoom è un obiettivo che può lavorare a diverse lunghezze focali, avvicinando e allontanando il soggetto dal fotografo a nostro piacimento. Diversamente con un obiettivo a focale fissa costringe il fotografo a spostarsi per cercare la giusta distanza dal soggetto per comporre al meglio l’immagine. L’obiettivo a focale fissa è però preferibile dal vero fotografo se utilizza una macchina fotografica a lenti intercambiabili… anche se costringe ad un lavoro maggiore.
Ecco alcuni motivi per i quali preferiamo le focali fisse:

Le focali fisse contengono un minor numero di lenti, sono costruttivamente più semplici, più leggere. A partità di prezzo è possibile avere un obiettivo di classe superiore! O in altre parole a parità di qualità il fisso costerà meno…

Poiché le focali fisse sono progettate per un unico scopo le distorsioni sono minimizzate per quella lunghezza focale. Gli zoom sono figli del compromesso e normalmente si comportano peggio agli estremi della loro lunghezza focale, proprio dove vorremmo che si comportassero meglio.

Le focali fisse consento in genere di ottenere diaframmi più aperti. Avremo quindi maggiore facilità di scattare con minor luce disponibile e un maggior controllo della profondità di campo con sublimi sfuocati se lo desideriamo.

Infine le focali fisse costringono ad usare la testa. Camminare attorno al soggetto avanti e indietro per trovare la giusta composizione consente di scoprire nuovi modi di riprendere il nostro soggetto a tutto vantaggio della nostra creatività.

Comments ( 1 )

  • Fabio Taffurelli says:

    Verissimo! da quando ho acquistato il 50mm f/1.8 ho cambiato il mio modo di fare foto, e ora quasi faccio fatica a usare lo zoom! specialmente sui ritratti direi che c’è una netta differenza nel risultato finale…

Leave A Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *