News

Mimmo Paladino e Ferdinando Scianna
OMBRE

“L’Ombra seduce e minaccia, sfugge a qualsiasi trappola. Rimane testardamente incollata al corpo: certifica, saldata al suolo, la caduca, mortale presenza nostra e delle cose. Non si può, proprio non si può, in questo mondo, non avere un’ombra”. Con queste parole Corrado Bologna introduce il libro, originale e intenso, in cui le fotografie di Ferdinando Scianna e le acqueforti di Mimmo Paladino intrecciano un dialogo a distanza intorno al tema dell’ombra e del doppio, della luce – essenza della fotografia – e del suo tenebroso contrario. Le 42 opere grafiche di Paladino e le 30 fotografie di Scianna sono accompagnate da una selezione di testi d’autore, curata da Corrado Bologna, che indagano ancora di più i misteriosi rimandi culturali e poetici dell’ombra e della luce. Una lunga sequenza di opere in bianco e nero, dove la luce gioca con l’ombra, accompagnata da testi di autori come Omero, Leonardo da Vinci, James Matthew Barrie, Hegel e Giorgio Manganelli.

Comments ( 0 )

    Leave A Comment

    Your email address will not be published. Required fields are marked *