News

0

Chi scrive non è un fan delle regole o delle linee guida: in fotografia non ci sono regole! Tuttavia è bene conoscere e tenere a mente alcune facili regolette di composizione da sfruttare quando necessario o da rompere per ottenere effetti nuovi e inaspettati.
In quattro parti (ma si, lasciatemi creare un po’ di suspance) quattro semplici regole di composizione per paesaggi d’effetto.

Geometria

Il posizionamento di elementi chiave di un paesaggio sui punti di una forma geometrica possono contribuire a creare una composizione equilibrata. Il modo più semplice e comune è quello di utilizzare la forma di un triangolo, posizionando due elementi sul un lato più uno più centrale.

L’uso di questa piccola regola non è sempre attuabile (se gli elementi sono solo due…) ma è da ricordare perché ancor più delle linee diagonali consentono di portare lo sguardo del lettore al centro della fotografia.

Comments ( 0 )

    Leave A Comment

    Your email address will not be published. Required fields are marked *