News

Cominciata nel 1902, all’età di otto anni, l’opera di Jacques Henri Lartigue diventerà nota al grande pubblico solo negli anni Sessanta. La fotografia da lui praticata, fuori dalle convenzioni commerciali, è una sorta di diario intimo, una testimonianza quotidiana e spesso ironica sul mondo che lo circonda. La freschezza del suo sguardo, la plasticità delle sue immagini continuano ad affascinare l’osservatore e consacrano Jacques Henri Lartigue come uno degli artisti più amati e ammirati della fotografia contemporanea. Introduzione di Jacques Damade. [IBS].

Comments ( 0 )

    Leave A Comment

    Your email address will not be published. Required fields are marked *